About Mattia Mosca - la mia storia in 5 minuti

About Mattia Mosca

Il mio curriculum Vitae

Cliccando l’icona del pdf potrai visionare il mio Curriculum Vitae.

Il mio profilo LinkedIn

Clicca sull’icona: scopri i miei contenuti e colleghiamoci!

Mosca, ma dove credi di andare?

Guarda la tua mano, adesso

Si dice che nell’arco di un anno i momenti davvero importanti si possano contare in una mano sola: non ci credevo lo sai?
 
Quella sera di gennaio ricordo faceva un freddo cane e l’umidità mi abbracciava calorosamente come fosse una vecchia amica.

Ogni giorno racconto il cambiamento: condividendo stories, post e generando valore per la mia community.

Ti unisci anche tu? Ti aspettiamo!

In cosa credo

Credo fermamente che nell’era della distrazione digitale sia quanto mai fondamentale saper comunicare ed arrivare al cuore delle persone. 

Per farlo non basta più padroneggiare le tecniche applicare le regole base del marketing.

Serve andare oltre.

A prescindere dal tuo mercato di riferimento, penso che mai come in questo periodo nel web ci siano possibilità ed opportunità:

– di avvicinare le giuste persone al tuo brand, con le quali costruire un rapporto di fiducia;

– di comunicare i tuoi valori per aggregare una community attorno alla tua realtà.

Per costruire un futuro migliore, insieme.

La mia pagina about

No, qui non troverai la maxi storia di come la mia vita è cambiata.
Questo è il racconto del mio percorso, di come le mie scelte mi hanno condotto qui, ora.

Mi chiamo Mattia Mosca – classe 1992 – e fin dai tempi delle scuole superiori ho avuto una passione per la comunicazione e il marketing.

Dal 2015 ho intrapreso il mio percorso di crescita.

Potrei dirti tecniche segrete e metodi esclusivi per crescere su Instagram: per diventare un Influencer e guadagnare soldi.

Potrei convincerti ad utilizzare titoli clickbait per attirare enormi volumi di traffico al tuo sito.

Ma no, non farò niente di tutto questo: sono meccanismi che non mi appartengono.

Nel frattempo: ho deciso di raccontarti la verità.

Mattia Mosca

About Mattia Mosca

Dove credevo di andare?

“Mosca, ma dove credi di andare?”
 
Si dice che nell’arco di un anno i momenti davvero importanti si possano contare in una mano sola.
 
Quella sera di gennaio ricordo faceva un freddo cane e l’umidità mi abbracciava calorosamente come fosse una vecchia amica.
 

Esiste un luogo – non lontano da casa mia – che ha il potere di farmi innamorare della vita ogni volta che ci vado.

Mi ci portò la prima volta Matteo, era il 2009.
 
Si era appena lasciato con la sua storica fidanzata ed aveva solo bisogno di un amico al suo fianco, una birra e del silenzio.
 
Mi presentò a quel posto che da quel giorno divenne un punto fisso per la mia vita.
 
Quella sera, ero lì.
 
Si vede tutta la città a colpo d’occhio: le luci dei lampioni, i movimenti del porto, l’intermittenza del faro…
 
Ci andavo spesso per ascoltare la musica nell’iPod e fuggire dal mondo che mi opprimeva.
 
Ma quella sera no.
 
Quella sera ero lì perché avevo bisogno di spazio per pensare. Mi serviva il conforto che solo un luogo così intimo sa regalare.
 
“Mi licenzio.”
 
Questo avrei detto di lì a qualche ora.
 
Una decisione maturata da tempo, che trova il suo culmine in un’ondata di frustrazione che pervade senza motivo.
 
Nata dal nervosismo che dilaga e mangia ciò che di buono si è costruito negli anni.
 
Un circolo di negatività che ha il suo climax in un sentimento spontaneo di repulsione verso tutto e tutti.
 
Avere tutto, ma sentirsi vuoti.
 
“Mosca, ma dove credi di andare? Pensi che là fuori troverai di meglio che questo posto?””
 
La risposta?
 
Forse è presto per darla.
 
Ma io mi sento come un bimbo alle giostre.
 
La verità?
 
Mi sono innamorato del processo. Prima ancora che del risultato.
 
Ma dove credevo di andare?
 
Di questo… Ne parliamo più avanti.


A presto,
Mat.

Sei pronto a fare il salto di qualità, insieme?

Compila il form qui sotto e mettiti in contatto con me!

mattiamosca-1minuto

Le ultime news dal mio mondo

La mia storia, il mio percorso sul web.

Condivido la mia esperienza anche su YouTube.

Seguimi e resta aggiornato!